Contenuto.
"Se il pensiero è sicuramente inefficace senza azione, l'azione senza pensiero lo è altrettanto." Zygmunt Bauman, Paura liquida, 2008

Opinioni

Francesco Pira

La visita di Francesco in Sicilia: per tutti è ora Papa Ciccio

Papa Ciccio ha scelto la Sicilia, una terra dove i silenzi a volte comunicano più delle parole, per ricordare che non bisogna per fare una buona predica farla durare più di 9 minuti. E una messa più di 40. Il Pontefice sa perfettamente che nell’era della comunicazione veloce non serve predicare tanto, ma serve predicare bene. Stare in mezzo alla gente. Sentire i bisogni e far crescere le comunità.

In Sicilia chiamare Ciccio chi si chiama Francesco è segno di benevolenza, di vicinanza, di affetto immediato. Certo non è bello vedersi storpiare il nome, lo scrivo per esperienza personale, e così Francesco diventa Franco, Francuzzo, Ciccio, Cicciuzzo ecc..ecc..

Anche il Papa storyteller ha dovuto cedere a questa tradizione e così dopo il suo viaggio lampo a Piazza Armerina e Palermo dove la folla lo ha acclamato, applaudito e osannato per tutti non è Papa Francesco ma Papa Ciccio.

» continua